INCONTRO VERTICI ASPROFLOR E PRESIDENTE CONSIGLIO REGIONALE

INCONTRO TRA I VERTICI ASPROFLOR, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE VALERIO

CATTANEO E L’ASSESSORE ALL’AGRICOLTURA CLAUDIO SACCHETTO

Un momento di confronto a Torino negli uffici del Consiglio regionale per predisporre un piano di rilancio del settore florovivaistico piemontese del quale il VCO è protagonista.

Il 29 ottobre 2013 presso gli uffici della Presidenza del Consiglio regionale del Piemonte si è svolto un incontro promosso dal Presidente Valerio Cattaneo al quale hanno partecipato i responsabili dell'Asproflor l'Associazione Produttori Florovivaisti italiani. Scopo di Asproflor è promuovere l'immagine della floricoltura italiana, il turismo del verde e il ruolo dei fiori nella vita quotidiana del tessuto cittadino. Da questi propositi è nata l'idea di promuovere il concorso nazionale "Comuni Fioriti", al quale aderiscono ogni anno città e paesi di tutta la penisola.

 

L'Associazione è radicata in particolar modo nell'area nord-occidentale del Piemonte e non è un caso che a presiedere Asproflor sia un verbanese, Renzo Marconi, oggi a Torino insieme ad un altro membro verbanese dell'associazione Luigi Ratti e a Franco Colombano di Cuneo.Al confronto sono intervenuti anche l'Assessore regionale all'Agricoltura e foreste Claudio Sacchetto e il Direttore del Settore di competenza Dr. De Paoli."E' stato tracciato un percorso importante di promozione e rilancio su base triennale - spiega il Presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo - che consentirà ai nostri produttori florovivaisti di essere protagonisti in occasione di alcuni appuntamenti fieristici come ad esempio a Bari per FlowerMed, a Nantes in Francia e a Ghent (Gand) in Belgio, senza dimenticare l'appuntamento fondamentale con Expo 2015 per il quale bisognerà potersi preparare nel migliore dei modi. Questa mattina sono state gettate le basi per la definizione di un piano promozionale di respiro internazionale che verrà presentato ufficialmente all'attenzione della Regione Piemonte nel giro di qualche settimana. Dal canto loro l'Assessore Sacchetto e i dirigenti di competenza hanno già confermato la propria disponibilità a sostenere le azioni di rilancio che Asproflor riterrà di intraprendere.Asproflor - evidenzia Cattaneo - raccoglie circa 200 produttori sparsi su tutto il territorio piemontese dei quali oltre il 10% (circa 25) sono concentrati nel Verbano Cusio Ossola; un dato assolutamente significativo, che non poteva passere inosservato a chi, come me, rappresenta il territorio del VCO a Torino."

Immagine della news: