IN EVIDENZA

Comuni Fioriti: grande successo a Pomaretto per il meeting nazionale del marchio di qualità ambiente di vita

Tre giorni di incontri, dibattiti e festeggiamenti nel segno dei fiori e del verde urbano,
insieme a oltre 500 partecipanti e 62 Sindaci italiani.

Si è concluso con un grande successo, sotto ogni aspetto, il Meeting Nazionale del Marchio di Qualità Ambiente di Vita – Comune Fiorito. Nel comune di Pomaretto (TO), dall’8 al 10 Novembre 2019, eventi, dibatti, occasioni di festa, insieme a 62 Sindaci italiani e oltre 500 partecipanti, il tutto nel segno dei fiori e del verde urbano. In occasione del Meeting Nazionale è stato inoltre assegnato il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita ad un totale di 47 Comuni italiani, tra i più di 60 partecipanti.  Insomma, tre giornate ricche di appuntamenti, promosse da Asproflor (Associazione Produttori Florovivaisti) – Comuni Fioriti e che hanno coinvolto le Amministrazioni Pubbliche aderenti e i professionisti del settore florovivaistico.

Oltre ai 47 Comuni premiati con il marchio (in fondo l’elenco di tutti i vincitori), a Pomaretto sono state comunicate due importanti candidature in vista del prossimo anno: Alba (CN) e Ingria (TO) sono i due candidati italiani al concorso Mondiale Communities in Bloom per il 2020. La mattinata della domenica ha visto inoltre l’intervento del Consigliere regionale Andrea Cane, che ha portato i saluti del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

“Difficile esprimere a parole la grandissima soddisfazione provata nell’organizzare, e nel constatare la buona riuscita, di un evento di questa portata – ha commentato Renzo Marconi, Presidente Asproflor – Comuni Fioriti, “Intendo innanzitutto ringraziare le tante persone che hanno reso possibile tutto questo, il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Pomaretto, i tanti volontari e tutti i cittadini di Pomaretto per l’ospitalità e l’entusiasmo dimostrati in questi giorni, in particolare Fabio Brignone e Davide Comba, ed ancora le bande musicali di Faedo, Pomaretto e Sinagra che hanno contribuito ad animare gli eventi con la loro bravura, passione e creatività. Infine, un sincero complimento ai vincitori, nella speranza che questo non sia che un primo passo verso un’attenzione sempre maggiore al verde nei nostri comuni.”

Grande soddisfazione anche nelle parole del Sindaco di Pomaretto, Danilo Breusa: “Si tratta di un appuntamento importante per Pomaretto, che resterà negli annali della nostra Amministrazione comunale, e una giornata fantastica per tutti i Comuni Fioriti d’Italia. È stata l’occasione non solo per vedere i primi vincitori di questo nuovo Marchio di Qualità, ma anche per imparare ad accogliere e ad aprirsi ai visitatori, con uno sguardo al turismo verde e sostenibile.”

Un cordiale saluto,

Ufficio Stampa Asproflor

- Asproflor -

Aspro-formazione
L’ Associazione Asproflor, che rappresento in qualità di presidente, associa i produttori florovivaisti italiani ed è radicata in particolar modo nell’area nord-occidentale, con l’obiettivo di estendersi all’intero territorio nazionale.Suo scopo è promuovere l’immagine della floricoltura italiana, il turismo del verde e il ruolo dei fiori nella vita quotidiana del tessuto cittadino. Da questi propositi è nata l’idea di promuovere il concorso nazionale “Comuni Fioriti”, giunto all’ottava edizione e al quale aderiscono ogni anno città e paesi di tutta la penisola.

- Comuni Fioriti -

Comuni-fioriti
Il Concorso Nazionale Comuni Fioriti rappresenta secondo noi un importante, ed unico, riferimento per la cultura del verde in Italia ed Europa, essendo ASPROFLOR partner di ENTENTE FLOREALE EUROPE organizzatore del concorso europeo.ASPROFLOR, essendo un’associazione indipendente ed autonoma si prefigge l’obiettivo di collaborare con tutti i soci, gli enti, sindacati e politici che vogliano contribuire allo sviluppo ed al sostentamento del florovivaismo italiano promuovendo il consumo di piante e fiori.